In vendita!

I nostri nuovi prodotti!

ZenPeak Light (dispositivo flash UV)

1,316,67

Disponibilità: 13 disponibili

Grazie per la condivisione!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
E-mail
Skype

Tempi di consegna 6 - 8 settimane
(Ecosvet)

 

Contenuto del carrello

Dispositivo medico "ZenPeak Light" - dispositivo per la terapia con impulsi di luce ultravioletta - sviluppato da scienziati e specialisti russi. È stato sottoposto a molti anni di studi clinici, approvato e raccomandato per l'uso da Roszdravnadzor, dall'Accademia russa delle scienze mediche e dalla Società medica russa dei medici rigenerativi. "ZenPeak Light" aiuta a rafforzare l'immunità a casa, migliorare il metabolismo, rallentare l'invecchiamento, normalizzare la pressione sanguigna, il cuore e i vasi sanguigni, ridurre la viscosità del sangue, abbassare lo zucchero nel sangue e sbarazzarsi di molte altre malattie. Ti interessa la salute tua e della tua famiglia?

Meccanismi biomolecolari d'azione dell'irradiazione ultravioletta del sangue (UVBIR).

L'UVOC è un metodo che influenza il sangue con quanti di luce provenienti dalla parte ultravioletta dello spettro. Il metodo è utilizzato in medicina da più di 80 anni. Nel 1928, V. Hancock ed E. Knott eseguirono per la prima volta diversi trattamenti UVOC extracorporei su una madre morente di sepsi. La quantità di sangue irradiato era di 100-120 ml. Il paziente è guarito. In Unione Sovietica questo metodo fu utilizzato per la prima volta nel 1937 a Leningrado dai trasfusiologi Filatov AN e Kasumov GI. Nel 1979 a Leningrado presso l'Istituto ottico statale intitolato a SI Vavilov Popov. Nel 1979, presso l'Istituto statale di ottica SI Vavilov intitolato a SI Vavilov a Leningrado, insieme a Popov YV Kukuy LM, sviluppò e testò il dispositivo "Izolda" MD-73, che è ancora utilizzato dai medici.

L'effetto biologico della radiazione ultravioletta (UVR) è causato dalla capacità delle molecole di sostanze che fanno parte delle cellule degli organismi viventi di assorbire i quanti di radiazione e, di conseguenza, di partecipare a varie reazioni fotochimiche che ne modificano la struttura e le funzioni. Il meccanismo d'azione del sangue irradiato sull'uomo è complesso e sfaccettato. Fino ad ora non esiste una teoria univoca sugli effetti dei raggi UVI sul corpo umano, tuttavia gli scienziati hanno dimostrato che l'attività battericida del sangue aumenta notevolmente a causa dei raggi UVI e le sostanze tossiche e gli enzimi vengono inattivati attraverso la loro ossidazione. Nella seconda fase viene attivata la funzione delle cellule del sangue irradiato e vengono rilasciati un gran numero di fattori immunitari aspecifici. Come risultato dell'energia quantistica, sulla superficie degli eritrociti si formano nuovi tensioattivi, che modificano la carica elettrica della membrana, garantendo una diminuzione della viscosità del sangue e un aumento della capacità di ossigeno.

La riorganizzazione del sistema immunitario del corpo occupa un certo posto nell'effetto terapeutico degli UVOC. Il buon effetto clinico dell'uso degli UVOC è associato al miglioramento della microcircolazione dovuto alla riduzione della viscosità del sangue, nonché alla pulizia dei vasi sanguigni dai depositi di fibrina, che provoca un aumento della velocità del flusso sanguigno periferico e migliora l'ossigenazione dei tessuti.

Tra gli effetti più importanti degli UVOC c'è il suo effetto battericida. Agendo su alcune sostanze delle cellule batteriche, la radiazione ultravioletta esercita un effetto battericida nel sangue del paziente. Hanno scoperto che l’effetto battericida del sangue fotomodificato presenta molte somiglianze con l’effetto degli antibiotici.

Pertanto, l'UVOC fornisce i seguenti effetti terapeutici:

  • battericida;
  • antinfiammatorio;
  • miglioramento della microcircolazione;
  • aumentare la capacità di ossigeno del sangue e aumentare l'apporto di ossigeno a organi e tessuti;
  • normalizzazione e stimolazione della rigenerazione e dei processi metabolici;
  • potenziatore immunitario;
  • stimolando la rigenerazione, migliorando le proprietà funzionali degli eritrociti.

Nonostante i risultati ottenuti nello studio dei meccanismi d’azione degli UVOC, continuano le ricerche finalizzate allo sviluppo di programmi terapeutici ottimali per diverse patologie.

I dati presentati dimostrano chiaramente la necessità di un'ampia applicazione del metodo UVOC efficace e sicuro nella pratica clinica quotidiana, sia nel complesso delle misure terapeutiche per un'ampia gamma di malattie e condizioni cliniche, sia anche in modo indipendente, soprattutto in caso di intolleranza ai farmaci , inaccessibilità o prezzo elevato di alcuni farmaci. Devono essere seguiti i seguenti principi: non invasività, adeguata efficienza, sicurezza, ampia gamma di effetti terapeutici, facilità d'uso, concisione. Tutti questi requisiti sono pienamente soddisfatti dall'esclusivo dispositivo UVOC ungherese, "ZenPeak Light".

In che modo il dispositivo ZenPeak Light influisce sulla salute umana?

Rallenta l'invecchiamento del corpo

Abbassa i livelli di zucchero nel sangue e di colesterolo “cattivo”.

Normalizza i processi del sistema nervoso

Riduce la viscosità del sangue e lo arricchisce di ossigeno.

Migliora il metabolismo

Normalizza i processi del sistema nervoso

Ripristina e rafforza l'immunità

Uccide le infezioni, allevia l'infiammazione.

Perché le persone scelgono ZenPeak Light?

Sicurezza
Ha controindicazioni minime ed è adatto per adulti e bambini dai 4 anni di età.

Sicurezza
Ha controindicazioni minime ed è adatto per adulti e bambini dai 4 anni di età.

ILLe controindicazioni per gli UVO sono generali:

  • Ipersensibilità agli UVB
  • ipocoagulazione
  • III. ipertensione di stadio
  • grave aterosclerosi
  • disturbi cerebrovascolari acuti

Controindicazioni locali:

  • tumore maligno
  • tubercolosi attiva
  • malattie del fegato e dei reni con significativa compromissione funzionale
  • tireotossicosi
  • lupus eritematoso sistemico
it_ITItaliano